Teatro e vita

Gennaro al microfonoIn silenzio aspettavo,la battuta per iniziare il monologo che mi avrebbe portato alla fine della commedia,l’attore mi huardo’ e con una luce spenta non riuscì a darmi la battuta ,rimasi impietrito e senza parlare uscii di scena salutando il pubblico con un inchino. Il pubblico non capi’ .. Ma si erano resi conto di aver assistito ad un assolo..

Respiro

Gennaro al microfonoIn un attimo ,lontano dal senso reale ,senza un perché ..una voce lascia una traccia indelebile.

Capire il sentiero da seguire senza la luce che rischiara i tuoi pensieri.

Arrivera’ senza bussare alla porta la soluzione .